I ROSSI

Pignolo

Di nome di fatto. Vino di grande intensità e potenza. E' senza dubbio la varietà a bacca rossa più longeva della nostra regione. Solo il tempo ci consentirà di apprezzare questo rosso indimenticabile.

VARIETÀ

Pignolo

ANNO

2012

ALCOOL

14,0%

VOLUME

0,75l

VENDEMMIA

manuale, prima decade di ottobre

TEMP.DI.SERVIZIO

20 °C

SCARICA LA SCHEDA

PIGNOLO

Abbinamenti

Perfetto con carni importanti alla brace, brasati, selvaggina, formaggi stagionati, salumi speziati.

PIGNOLO

Note Sensoriali

Vino dal colore rosso rubino intenso, quasi cupo. Al naso ha i tipici aromi terziari dovuti al lungo affinamento: si presenta complesso, gradevole con sentori di cacao, tabacco e liquirizia. In bocca è potente, ampio,rotondo; presenta un tannino importante, che tende ad arrotondarsi e ad ammorbidirsi con l’affinamento in bottiglia.

PIGNOLO

Vinificazione

Le uve vengono messe in macerazione senza pressatura, e permangono nei fermentini di acciaio per due o tre settimane. A fine fermentazione il vino cosi ottenuto viene messo in affinamento in legni nuovi francesi dove condurrà la fermentazione malolattica in modo spontaneo.